Loading...

Ciol fotografa Francesco da Milano

La pala di Porcia e il trittico di Caneva

 
 

a cura di GABRIELE TONIZZO

 

per il LIDA_Fototeca del Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale

 
 
 
Questo progetto vuole proseguire nell'intento di valorizzare il patrimonio fotografico della Fototeca d'arte dell'Università degli studi di Udine attraverso un percorso virtuale dedicato a due opere di Francesco da Milano, fotografate da Elio Ciol: il trittico con San Rocco, san Sebastiano e san Nicolò di Caneva (1512) e la pala con Santa Lucia, sant'Antonio di Padova e santa Apollonia di Porcia (1518 ca.).
All'interno di questo percorso, i dipinti sono stati messi in relazione diretta con le fonti documentarie dell'Archivio Storico di Palazzo Ducale a Venezia, di cui si ha una schedatura pressoché completa grazie al progetto "Storia della tutela in Friuli Venezia Giulia (1866-1923)" curato da Martina Visentin e Marco Mozzo.
 
 
La Fototeca del Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale, che dal 2015 ha unito le sue funzioni al LIDA-Laboratorio informatico per la documentazione storico artistica, nasce negli anni Novanta con lo scopo di sostenere l'attività didattica, di ricerca e di studio di tutte le componenti universitarie, rispondendo a varie esigenze di approfondimento specialistico.

 

Gabriele Tonizzo sta svolgendo il tirocinio formativo presso il LIDA_Fototeca. La sua attività è coordinata da Martina Visentin.

 

NOTE:

Le fotografie presentano i formati 180 x 230 mm o 230 x 180 mm. Le immagini sul verso recano il timbro dello studio fotografico di Elio Ciol.
Le schede sono state organizzate in modo da mettere in evidenza sia il supporto che l'opera riprodotta.
Non è presente nella campagna fotografica di Elio Ciol una fotografia d'insieme del trittico di Caneva: nella relativa scheda, pertanto, è stata inserita una riproduzione a colori del dipinto tratta dal web, che si possa così distinguere dal materiale della Fototeca.

 

see vocabulary
Archives